Facce da Via Crucis

oggi, primo venerdì di Quaresima, in tutte le Chiese si comincia a pregare la via Crucis.

io-via-crucis
Via Dolorosa, Gerusalemme | Agosto 2013

Nella foto sono io. no, non sono un fotomontaggio, mi sono solo data un tono di saturazione in più rispetto al resto della foto. era un caldo agosto del 2013 e io ero appoggiata al muro della via Dolorosa, in pieno centro, quartiere musulmano di Gerusalemme. mentre tutti guardano avanti, sembra che il mio atteggiamento fosse stato quello di qualcuno intento a fare una sosta. una stazione. la ragazza del muretto che non é lí per sfilare ma per contemplare. dal latino “con” =per mezzo e “templum”= lo spazio del cielo.  Un capovolgimento straordinario: lo spazio del cielo si é rimpicciolito, si é abbassato!, ha toccato terra, é diventato una strada. lo spazio del cielo é diventato un croce-via…

E ai crocevia, si sa, bisogna fermarsi! Se non altro per scorgere la direzione da prendere. E se giá in prossimità di un bivio la nostra esistenza vacilla, cosa ne sarà di noi ad un CroceVia?

Signore, da chi andremo? (Gv 6, 68)

Maestro, cosa dobbiamo fare? (Lc 3, 10)

Le risposte sono già tutte dentro quella parola. Segui la via della croce ogni giorno (Cfr. Lc 9, 23) perché é la via del Cielo sulla terra. perché é la via che dalla terra innalza fino al Cielo.

Il senso del cielo te lo dá la terra, il senso dell’orientamento te lo dá l’esserti perso. il senso della vittoria te lo dá la sconfitta. il senso del rialzarsi te lo dá la caduta. il senso della discesa te lo dá la salita. il senso della vita te lo dá la morte. il senso della morte te lo dá la Vita.

C’é un Uomo che mi ricorda tutto questo ogni giorno, e lo fa camminando, abbracciato ad una Croce. Tace e mi guarda, ma i suoi occhi gridano “Seguimi!”, e ogni giorno rinnova una promessa d’amore forte come la morte (Cfr. Ct 8, 6): “Non temere, abbi coraggio: io ho vinto il mondo e sono con te tutti i giorni!” (Cfr. Gv 16, 33; Mt 28, 20)

E se mi vedete così, un po’ pensierosa, col volto un po’ crucciato é solo perché sto cercando di imitarLo, Lo sto osservando bene per cercare di imparare da Lui come si fa. perché ho giá deciso: Lo seguirò! e se mi perderò… “Mostrami, Signore, la tua via” (Sal 85)

 

Elettra

Annunci

Un pensiero su “Facce da Via Crucis

  1. Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo: perché con la Tua Santa Croce hai redento il mondo.
    Perché io posso conoscere lui, la potenza della sua risurrezione, la comunione alle sue sofferenze, facendomi conforme alla sua morte. (Cfr Fil 3,10). Oggi e sempre prego che Dio di ogni bontà ti riempie con la sua sapienza e forza.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...